Lettera Aperta alla rete antirazzista catanese

Lettera Aperta alla rete antirazzista catanese

L’Associazione Nazionale Partigiani Italiani Palermo Comandante Barbato esprime la propria ferma condanna alla grave provocazione di un gruppo dichiaratamente razzista e xenofobo “Generazione Identitaria” che punta ad una provocazione paramilitare per negare il rispetto dei diritti umani sanciti dalle leggi internazionali e dai principi fondamentali della nostra Carta Costituzionale nata dalla Resistenza e dalla lotta di Liberazione dal fascismo e dal nazismo. Aderisce pienamente all’appello lanciato con “lettera aperta” a tutti i presidii dello Stato perché blocchino sul nascere una provocazione antiumanitaria e razzista.

Ottavio Terranova Presidente ANPI Palermo Coordinatore ANPI Sicilia

Angelo Ficarra Vicepresidente vicario Anpi Palermo

Palermo 24 luglio 2017