ANPI Acireale: celebrata la Giornata della Memoria

La sezione A.N.P.I. “Placido Rizzotto” di Acireale ha partecipato alla giornata della memoria presso l’IIS Gulli e Pennisi di Acireale.WhatsApp Image 2018-02-03 at 13.27.15

WhatsApp Image 2018-02-03 at 15.10.31

Gli studenti del Liceo classico Gulli e Pennisi di Acireale, sezioni classico e scientifico, hanno dedicato una due giorni della loro assemblea di istituto, il 2 e 3 febbraio, al giorno della Memoria.
I rappresentanti di Istituto, le studentesse e gli studenti, con il presidente dell’Anpi di Acireale, Maurizio Musumeci e i compagni Giuseppe Grasso, Graziella Tomarchio, Mario D’Anna,Antonio Tomarchio, Pina Palella, docente della scuola, hanno parlato a circa 500 studenti dell’importanza della memoria, e di come molte siano le pagine ancora da scrivere e i temi da approfondire, come ad esempio, il ruolo delle donne nella lotta di resistenza e il contributo dato dai Siciliani e dagli acesi nella lotta partigiana contro il nazifascismo. Sono stati ricordati, infatti, cittadini di Acireale deportati ed internati deceduti nei lager nazisti ed onorati con il conferimento della medaglia d’Onore dal Presidente della Repubblica: Sebastiano Pulvirenti,Sebastiano Tropellone, Rosario Pistarà e Giuseppe Barbagallo.

 Gli studenti hanno scandagliato le pieghe di quella che Hanna Arendt ha definito ‘La banalità del male”,
ed hanno dimostrato con la loro viva attenzione, con i loro interventi una straordinaria sensibilità e capacità di andare oltre la patina superficiale degli avvenimenti e il desiderio di “conoscere”.
Un momento di alto senso civile e di grande umanità. Filmati, letture, approfondimenti di figure ed avvenimenti drammatici hanno contribuito ad aprire spaccati nascosti di una delle pagine più terrificanti della nostra storia.
Interessanti anche i dati emersi dai questionari somministrati dai rappresentanti di Istituto ad un campione di studenti. Su tutti è emerso un dato: Onorare la Memoria è fondamentale per il futuro delle giovani generazioni e per fare questo un ruolo importante lo ha l’ANPI con il suo continuo ed incessante rapporto con le scuole, con i docenti e soprattutto con gli studenti.

Annunci