Categoria: Iniziative

“MAI PIÙ FASCISMI”

 

Continua a leggere

Annunci

Nasce la sezione ANPI “Bella Ciao” a Mussomeli

Venerdì 29 dicembre, alle ore 11.00, presso la sala riunioni della Camera del Lavoro di Mussomeli, si sono riuniti i soci dell’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) di Mussomeli per la costituzione della locale sezione dedicata alla memoria di tutti i combattenti, i deportati e i partigiani che si sono opposti al nazifascismo per fare nascere la Democrazia in Italia. Per l’occasione era presente il presidente provinciale ANPI Giuseppe Cammarata. Con il verbale di costituzione, alla presenza dei soci aderenti, sono stati nominati i componenti del direttivo: presidente del comitato di sezione Tonino Calà, vice presidente Mauro Di Bartolo e segretario Mario Geraci. Altresì, è stata redatta una programmazione delle attività da svolgere: ricerche storiche sui deportati nei campi di lavoro e sui partigiani della Resistenza nel periodo bellico; iniziative pubbliche con scuole e istituzioni nella ricorrenza di date celebrative dedicate alla resistenza e alla nascita della democrazia: 27 gennaio Shoah, 25 aprile festa della Liberazione e 2 giugno festa della Repubblica; progetti educativi e culturali sulla Memoria della resistenza con scuole e istituzioni; una rassegna cinematografica e documentaristica sulla Resistenza; mostre e iniziative culturali sul valore democratico e antifascista della nostra Costituzione Italiana; promozione e valorizzazione dei testimoni caduti e viventi della guerra e della resistenza; creazione di una pagina Facebook e altri social da parte della locale sezione ANPI di Mussomeli che è stata denominata “Bella ciao”, una canzone di lotta e di liberazione patrimonio dell’intera umanità.
A seguito della sua nomina il neo presidente Tonino Calà ha dichiarato: “A distanza di 70 anni e in considerazione di questo tempo di “crisi” etica e socioeconomica, bisogna riaffermare con volontà e determinazione i principi e i valori di libertà ed uguaglianza presenti nella nostra Costituzione. Oggi, valgono ancor di più, per la particolarità del caso italiano, i valori anti-fascisti e democratici della nostra Repubblica, ossatura ed identità nazionale della nostra Storia e della nostra gente. Non guardiamo alla corruzione e alle degenerazioni del nostro sistema politico, laddove i partiti e i movimenti si battono unicamente per realizzare posizione di vantaggio. Scopo dell’associazione locale, che non si identifica in alcun partito o movimento politico, è quello di promuovere una sana cultura della democrazia”.

Sezione ANPI “Bella ciao” di Mussomeli

 25994636_2028629697412671_5593589064864967211_n

Adelmo Cervi a Enna – Memoria ed impegno. Resistenza di Ieri e oggi

Memoria ed impegno. Resistenza di Ieri e oggi

 

Venerdì 22 dicembre alle 17.30 presso il Centro Polifunzionale, si terrà l’incontro dal titolo: “Memoria e Impegno – Resistenza di ieri e di oggi”, al quale interverranno Gregorio Porcaro, referente regionale di Libera Sicilia, lo scrittore Adelmo Cervi, il sindaco di Troina Fabio Venezia, il giornalista Josè Trovato, il segretario della Silp CGIL Enna Marco Algeri, modera l’incontro Lorenzo Floresta del centro Atlantis.

20171222 memoria e impegno

Continua a leggere sul sito A.N.P.I. Enna

Ricordiamo i contadini di Avola uccisi il 2 Dicembre 1968

Il Presidente dell’ ANPI di AVOLA sezione Ida PEYROT D’AGATA,
Liliana CALABRESE URSO, invita TUTTI a PARTECIPARE alla Cerimoria di COMMEMORAZIONE di Sabato 2 dicembre 2017 alle ore 9 in occassione del 49° ANNIVERSARIO dei ‘FATTI di AVOLA’, presso lo spazio antistante l’OSPEDALE di AVOLA in prossimità del Ceppo commemoratvo.

25 novembre 2017 La Ragna-Tela

25 novembre 2017

La Ragna-Tela

Rete femminista catanese di donne e uomini affinché ogni violenza sessista abbia fine

ragnatela

Iniziative inerenti alla Giornata internazionale contro la violenza maschile alle donne dedicate alle 26 donne migranti nigeriane barbaramente uccise nel Canale di Sicilia

Giovedì 23 Novembre 2017, ore 18.30

#MeToo – #quellavoltache L’esplosione della forza e del coraggio delle donne Intervengono: Mirella Clausi, Luciano Nigro, Giusi Milazzo, Luca Cangemi. Sezione PCI Olga Benario vicolo Beritelli 7 Catania A seguire cena sociale.

Venerdì 24 Novembre, ore 20.00

presentazione del libro Libere di amare. Aleksandra Kollontaj, femminismo e rivoluzione di Pina La Villa. Ne discutono Anna Di Salvo Giusi Milazzo. Circolo Città Futura Via Caronda 147 Catania

Sabato 25 Novembre ore 8.30

Caltagirone: Corteo Cittadino con partenza dalla stazione ferroviaria. Ore 11.00 Convegno “Violenza sulle Donne Come Fermarla?” Salone di Rappresentanza del Municipio

Sabato 25 novembre, ore 17.00-20.00

DA UOMO A UOMO, La violenza maschile alle donne riguarda gli uomini: PARLIAMONE!!… Incontro organizzato dalla rete La Ragna-Tela e dagli “Uomini contro la violenza maschile alle donne”. Interventi, letture, mostra “Non voglio abituarmi”, performance teatrali, percussioni-“Danze dal mondo”. A seguire volo di lanterne cinesi. Piazza Università Catania

Sabato 25 novembre ore 20.00

La Ragna-Tela aderisce alla Manifestazione “Le strade libere le fanno le donne che le attraversano”. Avvio corteo Piazza Università

Giovedì 30 novembre ore 18.30

Conversazione sulle esperienze di violenza a partire da letture di brevi testi scelti. a cura del Comitato Popolare Antico Corso, un nuovo appuntamento di “Da Donna a Donna” Via Torre del Vescovo18/A Catania

La Città Felice, LILA Catania, Penelope, Akkuaria, Sezione PCI Olga Benario, COBAS Scuola, Centro Koros, Animal Thèatron, Rete antirazzista catanese, Comitato popolare Antico Corso, AGEDO, Mama Kreis, Grazia Giurato, Comitato abitanti di Piazza Federico di Svevia, Catania Bene Comune, SUNIA, Uomini contro la violenza maschile alle donne, Metis Catania counseling filosofico.

Aderiscono: Femministorie, Open Mind lgbt, Circolo Città Futura, ANPI Sicilia, Comitato NoMuos NoSigonella, USB Catania, Le Rebeldesse, Officina Rebelde, Mamme No Muos Caltagirone, Anpi Catania, Unione Degli Studenti, Coordinamento Democrazia Costituzionale Catania, Azione Civile, Gruppo Sakalesh Palermo, Comitato No Pua, Csp Graziella Giuffrida…..

Sicilia, una preoccupante deriva elettorale

sicilia-768x768Il valore nazionale del voto nell’isola. Il diffuso astensionismo. La vittoria delle destre. Il problema degli impresentabili e l’urgenza dell’impegno unitario per la legalità

Articolo di Ottavio Terranova (coord. ANPI Sicilia – pres. ANPI Palermo)

pubblicato su patria indipendente, periodico dell’ANPI

Puttane antifasciste: 5 appuntamenti in Sicilia per Matteo Dalena

Si chiamano Annita Amadelli, Celestina Bradaleone, Antonia Catanzaro, Francesca Frasca, Grazia Granata e Maria Vetrano le prostitute siciliane di sentimenti antifascisti schedate nel Casellario Politico Centrale. Le storie di vita di alcune di queste donne fanno parte della ricerca dello storico, giornalista e vicepresidente ANPI Provincia di Cosenza, Matteo Dalena, impegnato dal 24 al 29 ottobre in un ciclo di presentazioni in tutta la Sicilia di «puttane antifasciste nelle carte di polizia» (ilfilorosso, 2017).

anpi m

Continua a leggere

Memoria Oggi

Abbiamo voglia di vederti. Giovedì 19 ottobre alle 16,00 presso la Real Fonderia Oretea ( alla Cala) secondo incontro/riflessione aperta sul recupero della memoria. Giornata antifascista intorno ai familiari di quanti hanno lottato per la Libertà e per la Dignità Umana, accanto con gioia al nostro 95enne Partigiano dell’Ellas, Peppino Benincasa, sopravvissuto alla strage di Cefalonia in partenza per l’America, che vogliamo festeggiare.Ti abbracciamo
Sarà proiettato il documentario in memoria del partigiano Calogero Bracco di Petralia Sottana realizzato da alunni della Scuola Luigi Sturzo di Bagheria con la regia del prof La Mantia che partecipano all’incontro. 
Ti aspettiamo

ALLE  FORZE POLITICHE E AI CANDIDATI PER LE PROSSIME ELEZIONI REGIONALI

Lettera inviata oggi 16 Ottobre ai candidati alla Presidenza della Regione Sicilia e ai Gruppi Parlamentari presso l’ARS.

Il Coordinamento Regionale Sicilia dell’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – ritiene opportuno sottoporre alla Vs. attenzione  il testo del comunicato stampa diramato in data  28 settembre c.a.: “Appello del Coordinamento Regionale Siciliano ANPI alle forze politiche e ai loro candidati per le prossime elezioni regionali

In attesa di Vostre valutazioni porgiamo Cordiali Saluti

 Il Coordinatore regionale

Ottavio Terranova

Palermo, 16 Ottobre 2017 Continua a leggere