Etichettato: nomuos

NOMUOS – Terranova (ANPI SICILIA): I manifestanti non sono delinquenti

Il movimento che si è sviluppato in Sicilia anche con la presenza dell’ANPI, contesta da tempo in modo pacifico, la istallazione a Niscemi del Muos. Essendo il Muos strumento di guerra e di inquinamento per un vasto territorio così come dimostrato da validi studi e malgrado il nuovo Governo Regionale  presieduto dal Presidente Crocetta a seguto di un voto dell’Assemblea Regionale, avesse deciso la sospensione dei lavori, i lavori non sono stati mai sospesi.

                      Contro chi continua questa civile e pacifica lotta, le forze dell’ordine hanno provveduto a notificare un foglio di via.

                      L’ANPI Sicilia protesta sia contro questo incredibile provvedimento, che paragona liberi cittadini a comuni delinquenti, che contro l’atteggiamento del Governo Nazionale che continua a ignorare  quanto deciso dal Governo Regionale e le giuste motivazioni  di chi protesta contro l’istallazione di uno strumento di morte, che anche per la sua vicinanza e  interferenza,  impedisce  l’apertura dell’aeroporto civile di Comiso, simbolo di pace per cui lottò e morì Pio La Torre.

Ottavio Terranova

Coordinatore ANPI Sicilia

Palermo 28 gennaio 2013

Annunci